Se non visualizzi correttamente questo messaggio clicca qui
testata n. 22 / 2012
“PROVACI!” da buoni risultati in Francia

3775 Si è conclusa da poco la tappa francese di EUROAD 2012. La presenza delle macchine Airo è stata accolta con caldo entusiasmo e le macchine presentate sono state ammirate per il loro design e per la tecnologia con le quali sono costruite, sia dai noleggiatori, accorsi per toccare con mano queste piattaforme Made in Italy, che dalla stampa che ha da subito mostrato interesse per i prodotti di casa Tigieffe.
Le tre date sono state un buon successo, anche grazie al fondamentale supporto di Yvan Biron, responsabile della sede francese di Airo. 3776 Ma le vere protagoniste sono state le macchine, maneggevoli, robuste, pratiche e semplici da usare hanno conquistato il pubblico francese. “Le iniziative di questo tipo, dove si possono testare le macchine di persona e rendersi , quindi, conto delle enormi potenzialità di questi mezzi piacciono molto agli utenti – ci conferma il management di Airo – Noi di Airo ci teniamo sempre a fare in modo che i nostri utilizzatori sperimentino in prima persona le nostre macchine.”
Un successo destinato a ripetersi nelle prossime date dell’EUROAD 2012, un’occasione unica per incontrare Airo e scoprire le tutte le novità che l’azienda ha in serbo per voi.

3745 3778 3779 3780
La serie XS si fa ancora piu' bella

3782 Sin dalla loro primissima apparizione, le tre piattaforme della serie XS hanno raccolto immediati consensi e significativi apprezzamenti fra le macchine del panorama Airo.
Oggi questa serie innesta una marcia in più: sempre attento all’evoluzione delle richieste del mercato, il team tecnico del costruttore di Luzzara si è messo al lavoro per rendere queste piccole piattaforme ancora più performanti, migliorandole nello stile e incrementando le loro prestazioni.
I tre modelli di questa serie XS 7 E, XS 8 E e XS 9 E raggiungono rispettivamente le altezze di lavoro di 6,7 m, 8,03 m e 9,38 m, sono alimentate elettricamente con batterie, e sono dotate di estensione manuale della piattaforma di 1 metro, elemento che permette all’operatore uno sbalzo al di fuori dell’ingombro della macchina stessa. Inoltre, dato molto importante, sulle nuove XS è che la portata totale della piattaforma (che varia a seconda dei modelli) sarà possibile sia sulla piattaforma fissa che sulla piattaforma estesa (portata unica). Altro elemento decisamente vantaggioso è il fatto che la trazione a piattaforma sollevata (anche alla massima altezza) potrà avvenire anche se la piattaforma mobile è estesa. Caratteristiche proprie di queste scissor sono, inoltre, l’incredibile maneggevolezza e la notevole versatilità, grazie agli ingombri ridottissimi e allo sterzo a 81° guidato da un joystick proporzionale.
Dopo il certosino lavoro degli ingegneri Airo, oggi le XS sono ancora più veloci, ancora più pratiche e semplici da usare.
Hoffmann, dealer e noleggiatore tedesco per i prodotti Airo, le ha già testate e i suoi clienti si sono mostrati estremamente soddisfatti. Perfette per i piccoli o grandi lavori di manutenzione, sia all’interno di grandi stabilimenti che all’ interno di supermercati con spazi molto ristretti, queste agili piattaforme a pantografo sono capaci di grandi prestazioni.
Perché Airo non smette mai di offrire sempre il meglio ai suoi clienti.